Crea sito

Adesso vi chiederete cosa c'entra la musica con un sito di elettronica.

La musica per me e' molto importante perchè attraverso il suono e le parole del testo si muovono i nostri pensieri e anche le nostre idee.

A volte il suo ascolto ci fa venire in mente delle realizzazioni pratiche che ancora non sono state inventate e che possono essere realizzate anche con l'utilizzo dell'elettronica.

Pensate un po' ai tanti fisici e ingegneri che hanno ideato e realizzato tutti gli strumenti elettronici che oggi utilizziamo tutti i giorni , come la musica della radio, la televisione, i nostri computer multimediali, i nostri lettori mp3 e così via.

Pensate un po' a questi strumenti muti, senza suono. Vi piacerebbero ancora?

Io penso di no e quindi ben venga la musica nell'elettronica.

Musica e poesia

Video poesia di Maria Rosa Malizia : Il volo dell'aquila

Musica è...

Musica... (22-12-13)

La Musica cos'e'

e' qualcosa che senti

che vibra nel cuore.

La musica  distrae

dalla routine di tutti i giorni.

Permette di sognare e

 ci libera dai pensieri

per volare con la fantasia e

raggiungere l'infinito,

l'universo che e' fuori di noi

ma anche dentro di noi.

Vivere, vivere,

sognare, sognare,

pensieri e parole

insieme alla musica

ci rendono felici.

autore  Prof.ssa Maria Rosa Malizia

 

Visita anche il mio canale you tube cliccando sulla seguente immagine

oppure rimani su questa pagina per ascoltare la musica.

Buon ascolto.

Video poesia di Maria Rosa Malizia: Il cigno del lago maggiore

Canon

Il cigno del lago maggiore

L'infinito

Lou Reed: Perfect day (con testo e traduzione in italiano)

Saluti da Modena Park

Vasco Rossi: Ogni volta

Vasco Rossi: Il mondo che vorrei

Il mondo che vorrei

Ed è proprio quello che non si potrebbe
quello che vorrei,
ed è sempre quello che non si farebbe
quello che farei,
ed è come quello che non si direbbe
che direi
quando dico che non è cosi il mondo
che vorrei

non si può sorvolare le montagne
non può andare dove vorresti andare
sai cosa c'è ogni cosa resta qui
qui si può solo piangere
e alla fine non si piange neanche più

ed è proprio quando arrivo lì
che già ritornerei
ed è sempre quando sono qui
che io ripartirei
ed è come quello che non c'è
che io rimpiangerei

quando penso che non è cosi il mondo che vorrei
non si può fare quello che si vuole
non si può spingere solo l'acceleratore
guarda un pò ci si deve accontentare
qui si può solo perdere
e alla fine non si perde neanche più!

Senza Parole di Vasco Rossi

Realizzato da Maria Rosa Malizia

Senza parole

Ho guardato dentro una bugia 
e ho capito che è una malattia 
che alla fine non si può guarire mai 
e ho cercato di convincermi 
che tu non ce l'hai 

E ho guardato dentro casa tua 
e ho capito che era una follia 
avere pensato che fossi soltanto mia 
e ho cercato di dimenticare 
di non guardare 

E ho guardato la televisione 
e mi è venuta come l'impressione 
che mi stessero rubando il tempo e che tu 
che tu mi rubi l'amore 
ma poi ho camminato tanto e fuori 
c'era un gran rumore 
che non ho più pensato a tutte queste cose 

E ho guardato dentro un'emozione 
e ci ho visto dentro tanto amore 
che ho capito perché non si comanda al cuore 

E va bene così 
senza parole 
senza parole 
E va bene così 
senza parole 
E va bene così 

E guardando la televisione 
mi è venuta come l'impressione 
che mi stessero rubando il tempo e che tu 
che tu mi rubi l'amore 
ma poi ho camminato tanto e fuori 
c'era un grande sole 
che non ho più pensato a tutte queste cose 

E va bene così 
senza parole 
E va bene così 
senza parole 
E va bene così 
senza parole (senza parole, senza parole, senza parole) 
E va bene così 
senza parole (senza parole, senza parole, senza parole) 
E va bene così 
senza parole (senza parole, senza parole, senza parole) 
E va bene così 
senza parole

Vasco Rossi

Vasco Rossi I soliti

Realizzato da Maria Rosa Malizia

I soliti

Noi siamo i soliti 
quelli così 
Siamo i difficili 
fatti così 
Noi siamo quelli delle illusioni, delle grandi passioni 
Noi siamo quelli che 
vedete qui 
Abbiamo frequentato 
delle pericolose abitudini 
E siamo vivi quasi per miracolo 
grazie agli interruttori 
Noi siamo liberi, liberi, 
liberi di volare 
Siamo liberi, liberi, 
liberi di sbagliare 
Siamo liberi, liberi, 
liberi di sognare 
Siamo liberi, 
liberi di ricominciare 
Noi siamo i soliti 
sempre così 
Siamo gli inutili 
fatti così 
Noi siamo quelli delle occasioni 
prese al volo come i piccioni 
Noi siamo quelli che 
vedete qui 
Abbiamo frequentato delle pericolose abitudini 
e siamo ritornati sani e salvi 
senza complicazioni 
Noi siamo liberi, liberi, 
liberi di volare 
Siamo liberi, 
liberi, 
liberi di sbagliare 
Siamo liberi, liberi, 
liberi di sognare 
Siamo liberi, 
liberi di non ritornare ! 
Noi siamo i soliti 
quelli così

Vasco Rossi

Presentazione del sito Elettronicadoc

Realizzato da Maria Rosa Malizia

Rimmel di Francesco De Gregori

(Realizzato da Maria Rosa Malizia)

Piccola Stella senza cielo di Ligabue

(Realizzato da Maria Rosa Malizia)

Tutto l'amore che ho di Jovanotti

(Realizzato da Maria Rosa Malizia)

Vivere una favola di Vasco Rossi

(Realizzato da Maria Rosa Malizia)

Vivere una favola


Guarda
guarda là...
guarda
"la città"
quante...
...cosa che...
sembrano più grandi
sembrano pesanti...
guarda Quante!
VERITÀ...
quante...
tutte qua...
quante!...
quanti che...
"corrono felici"
guarda nei prati
cosa non....farei
io non voglio correre
e tu, non riderai...
cosa non...darei...
per stare su una nuvola...
oh...oh...oh............
........................
Grande
la città
grande...
guarda là...
grandi...
...novità...
macchine veloci
"genti" più capaci
guarda...quante...
SOCIETÀ!...
QUANTE?!...
non si sa....oh!oh!oh...
QUANTI....
Vincono
altri muoiono...
io non lo so..?..!
Cosa non...farei
io non voglio perdere!!!!
non ridere...
cosa non...darei
per vivere su un'isola...

.........................
.........................
cosa non....farei...
io non voglio correre
e tu!...non riderai...
cosa non...darei...
per vivere una favola

Incredibile Romantica (Vasco Rossi)

(Realizzato da Maria Rosa Malizia)

Sei una incredibile romantica

Come fai adesso che
sei rimasta solo te
a sperare in qualche cosa di migliore
a pensare anche al grande amore
sei un'inguaribile romantica
un po' isterica
pero' simpatica
certo unica
come fai adesso che
non c'e' neanche piu' lui con te
lui che aveva grandi cose per la testa
lui che poi un giorno come niente ha detto "basta"
sei un'incredibile romantica
un po' nevrotica
ma non patetica
certo unica
certo unica.

Come fai adesso che
sei rimasta solo te
a sperare in qualche cosa di migliore
a pensare anche al grande amore
sei un'inguaribile romantica
un po' isterica
pero' simpatica
certo unica
come fai adesso che
non c'e' neanche piu' lui con te
lui che aveva grandi cose per la testa
lui che poi un giorno come niente ha detto "basta"
sei un'incredibile romantica
un po' nevrotica
ma non patetica
certo unica
certo unica.

Vasco Rossi