Crea sito

Configurazione di rete via cavo

Spesso nella vita di tutti i giorni vogliamo connetterci a Internet, per lavoro, gioco o per studio.

Abbiamo quindi la necessità di crearci una rete per collagarci e di effettuare da soli le nostre impostazioni di rete.

Il tipo di impostazione di rete può variare in base all'ambiente utilizzato.

 

 

                                         ESEMPIO DI CONFIGURAZIONE DI RETE  VIA CAVO.

Ad esempio potrebbe non essere possibile collegare cavi Ethernet direttamente alla presa di rete nelle unità di condominio dove sono state preinstallate ingressi LAN (Local Area Network).

Per l'utilizzo in questo ambiente di rete non è necessario un dispositivo gateway di rete come un modem ADSL. Si sconsiglia l'utilizzo di una connessione Internet remota.

Un ROUTER è un dispositivo che permette di connettere più dispositivi ad una stessa linea Internet.

Un Router è necessario quando vengono connessi a Internet nello stesso modem uno o due PC mediante un'unica connessione Internet.

Il Router non è necessario se il modem ADSL, via cavo o qualsiasi altro dispositivo di rete in utilizzo, ha la funzione di Router integrata.

 

 

Configurazione di rete senza cavo (wireless)

La configurazione senza fili è simile a quella con filo nel collegamento al dispositivo gateway di rete, come il modem ADSL. 

In questo caso però bisogna collegare al modem ADSL un Router di tipo wireless come Access Point.

Il Router wireless è quindi un dispositivo che attribuisce al Router funzionalità di Access Point.

La distanza dei dispositivi ( cioè i PC o la PS3) dal router wireless, dipende naturalmente dai vari modelli di router che ci sono in commercio.

Vediamo adesso come realizzare una rete senza fili o wireless.

Prendiamo in considerazione il seguente Router per linea ADSL.

In queste immagini si vede come il costruttore del Router della Kraun spiega come si effettuano i vari collegamenti.