Crea sito

MASM o TASM

La sigla TASM significa Turbo Assembler (TASM) è un assemblatore di computer (software per lo sviluppo di programmi) sviluppato da Borland che gira e produce codice per DOS x86 a 16 o 32 bit o Microsoft Windows .

TASM può assemblare i sorgenti del  Microsoft Macro Assembler (MASM) utilizzando la sua modalità MASM e ha una modalità ideale con alcuni miglioramenti. 

La programmazione orientata agli oggetti è stata supportata dalla versione 3.0. 

L'ultima versione di Turbo Assembler è la 5.4, con file datati 1996 e patch fino al 2010.

https://en.wikipedia.org/wiki/Turbo_Assembler

 

PROGRAMMARE IN ASSEMBLER CON IL MASM

La prima cosa da fare per usare un qualunque assemblatore è quello di scrivere un programma. Si consiglia di non iniziare a ‘smanettare’ senza criterio. Se un programma è di dimensioni superiori ad una decina di istruzioni, bisogna organizzare bene il proprio lavoro con un buon metodo.

CREAZIONE DEL FILE SORGENTE

La procedura da eseguire per un corretto utilizzo dell’assemblatore MASM è la seguente:

- Editare con un qualsiasi editor di testo, di tipo non formattato (che riconosca i codici  ASCII)  il programma da assemblare.

Un buon metodo è utilizzare l’EDITOR del computer al prompt dell’MS-DOS

(nota: il prompt del MS-DOS esiste fino a WINDOWS XP con Windows Vista non c’è più).

 Per far ciò andare su

c:>

digitare edit

C:>edit

 Aprire un file nuovo. Salvarlo con nome.asm nella director

a:\masm51>

se il MASM51 è salvato su a:, oppure salvarlo sulla cartella ove avete salvato il MASM ad esempio in:

 

c:\masm51>

 

Questa procedura è molto importante in quanto usa un editor di testo ASCII, cioè un programma di video scrittura che salva il testo scritto così come lo vediamo sul video, senza aggiungere caratteri di controllo e di formattazione del paragrafo, che l’assemblatore non saprebbe come interpretare.

 Un altro programma che si può utilizzare è anche il semplice Notepad di windows o blocco note; anche in questo caso bisogna salvare il file con estensione .asm dentro la cartella in cui si trova il nostro MASM51.

Il programma così salvato prende il nome di programma sorgente.

 

CREAZIONE DEL FILE  OGGETTO

Il programma sorgente, tramite l’assemblatore, viene convertito in programma oggetto, cui l’assemblatore assegna l’estensione .obj.

Il programma oggetto così generato non è ancora eseguibile , perché il MASM non ha ancora effettuato il collegamento tra i vari moduli che lo compongono.

In questa fase l’assemblatore genera, se necessario, i messaggi di errore relativi al programma, segnalando anche le linee “incriminate” cioè da correggere.

Per generare il file nome.obj e il file nome.exe dopo aver scritto il file nome.asm e averlo salvato sulla director

 a:\masm51>

sulla linea di comando digitare linca nome senza alcuna estensione.

Esempio:

Se il file da noi salvato ha il nome stringa ed ha estensione .asm

Dopo aver salvato il file stringa.asm in a:\masm51> digitare sulla riga di comando:

 

a:\masm51>linca stringa

il masm darà la seguente videata se tutto è andato a buon fine

cioè nel nostro file ci sono

0 Warning Errors

0 Severe Errors

 

il masm ha generato il file link stringa.obj

 

CREAZIONE DEL FILE ESEGUIBILE

- Per eseguire il file appena lincato basta andare in a:\masm51> e digitare il nome del file eseguibile senza digitare la sua estensione in quanto il nostro file eseguibile è già stato salvato nella nostra cartella a:\masm51>.

                                    

LAVORARE CON L’ASSEMBLER

CON WINDOWS VISTA O WINDOWS SUPERIORI

Se  abbiamo windows XP o inferiori:

Per scrivere un file con estensione nome.asm bisogna andare sul prompt dei comandi del nostro computer e andare su

Start --> Esegui --> Accessori -->Prompt MS-DOS -->Edit

scrivere il file con estensione nome.asm e salvarlo nella cartella contenente il nostro MASM o TASM  (se ho il windows fino a XP)

- Compilarlo con linca  nome ed otterremo nome.obj e se non ci sono errori nome .exe

Ma i windows superiori ad XP, come Windows Vista che non ha più il prompt del MS-DOS,  quando digitiamo CMD  (che corrisponde alla ricerca del prompt dei comandi) e se scriviamo debug il sistema ci risponde  e si apre la seguente videata cioè che il “debug” non è riconosciuto come comando interno o esterno.

La stessa risposta ci dà se cerchiamo il programma edit del vecchio MS-DOS.

Dosbox Portable

Un buon simulatore portatile di ambiente DOS, per i sistemi operativi windows superiori che non hanno il DOS è DOSBox portable che potrete scaricare liberamente da questo link:

https://portableapps.com/apps/games/dosbox_portable

Io l'ho provato anche con windows vista e funziona perfettamente, basta seguire però la seguente procedura:

Procedura per entrare in dosboxportable

 

-Andare sulla cartella TASM in cui vi è un'altra cartella di nome dosboxportable
-Cliccare sull'icona dosboxPortable ed apparirà la videata versione 0.74
quando compare la diretcor  z:\> (se lo avete salvato in z:\>  vedrete lampeggiare il cursore linea


Z:\> -                                                  lampeggerà il cursore e scrivere
Z:>z:mount c C:\
c:\
cd tasm

tasm "nome file.asm"                (o nomefile senza estensione)
tlink "nomefile.obj"                      (o nomefile senza estensione)
"nomefile.exe"                              (o nomefile senza estensione)

nota:
Funziona solo dalla cartella salvata in c:\> 
e il file che vogliamo lincare deve trovarsi dentro la cartella TASM.

Simulatori del DOS

Un altro simulatore di DOS è 

DOSBOX  per windows 0,74

Per i computer successivi a XP ( ad esempio con vista) quindi

- Installare DOSBOX per windows 0,74

- Installare un MASM o TASM che gira su questo MS-DOS  “virtuale” ad esempio

PSPAD

Dopo aver scaricato PSPAD sul nostro computer e averlo lanciato comparirà sul nostro desktop una icona e nella cartella contenente PSPAD ci sarà sia il TASM che il TD (cioè il Turbo Debug)

 

PSPad - L'Editor per programmatori per Microsoft Windows
Perchè scegliere PSPad ?

Lavori con ambienti di programmazione differenti?
Ti piace visualizzare il codice sorgente evidenziandone la sintassi?
Hai bisogno di un piccolo strumento con interfaccia semplice ma con caratteristiche avanzate di editor per codice sorgente?
Stai cercando uno strumento per elaborare file di testo?
Vuoi risparmiare soldi ed avere un prodotto con funzionalità professionale?
Allora PSPad è ciò che fa per te!